Skip to content
Primo piano della collana di Alta Gioielleria Cinemagia Night at the Casino con granati mandarino, ametiste, diamanti ed elementi in turchese.

Collana
Night at the Casino

Button

La vera bellezza è una questione di rischi. Con il suo vivace e fantasioso design, la collana Night at the Casino cattura in un vibrante caleidoscopio di gemme l’iconica ruota della roulette, trasformando l’eccitazione del gioco in una sorprendente composizione di forme, volumi e colori. Evocando l’elettrizzante mix di divertimento, rischio e follia, la collana celebra l’inebriante stato di euforia che accompagna ciò che è inatteso.

Incantevole collana Night at the Casino della collezione Cinemagia di Bvlgari. Scopri i suoi segreti.
1
2
3

1.

UNA MITICA GEMMA

Un vibrante granato mandarino da 16,85 ct cattura lo sguardo con l’eccellenza del suo taglio, la sua impeccabile trasparenza e le sue eccezionali dimensioni.

2.

UN GIOCO DI COLORI

Una mirabile composizione di gemme per un design d’eccezione. A illuminare catena e pendente con i loro vibranti colori, 3 granati mandarino taglio cuscino (3,37 ct), 19 ametiste taglio fantasia (7,52 ct), pavé di diamanti ed elementi in turchese.

3.

DOPPIO SPLENDORE

La collana può essere indossata da ambo i lati, per uno stile dall’irriverente eleganza.

La modella indossa un sautoir Cinemagia Alta Gioielleria in oro bianco con granati mandarino, ametiste, diamanti e turchesi.

Nel film drammatico di Martin Scorsese “Casinò”, ambientato a Las Vegas, vi è una scena epica in cui il re del casinò regala alla moglie una valigetta stracolma di gioielli Bvlgari. Incarnando lo spirito irriverente ed esuberante della Maison, la protagonista femminile si affretta a indossarli tutti insieme. Perché quando si tratta di gioielleria, ciascuno gioca secondo le sue regole.

Gli splendidi design Bvlgari nascono da un’esplosione di colori.

Venerati come talismani perché ritenuti in grado di illuminare la notte e proteggere viaggiatori ed esploratori, i granati mandarino sono tra le gemme predilette da Bvlgari. Con i suoi mirabili accostamenti cromatici e le sue seducenti geometrie, il gioiello esalta lo straordinario granato mandarino da 16,85 ct attraverso una splendida composizione di turchesi, diamanti e ametiste. Un tributo alla passione di Bvlgari per una gemma dal fascino leggendario.

 
Video